Medicina estetica

Fillers

La bellezza di un volto, la sua unicità, è data da un armonioso gioco di luci e ombre, di sporgenze e "depressioni", di volumi che danno aggressività o dolcezza a seconda di come sono in rapporto tra loro e con gli altri elementi salenti del viso. I contorni che danno la forma d'insieme non devono avere incertezze, i volumi di mento, zigomi, labbra e sopracciglia devono essere proporzionati, senza esagerazioni.

Download pdf

Tossina botulinica

La tossina botulinica è una sostanza prodotta da alcuni batteri ed è utilizzata da anni in medicina in dosi minime che non comportano alcun rischio per la salute del paziente. La tossina riduce in modo parziale e temporaneo la motilità dei muscoli in cui viene iniettata, con l’effetto di attenuare quelle rughe prodotte proprio dalla contrazione “mimica” del volto, in particolar modo della fronte e delle zone perioculari. L’effetto si manifesta dopo alcuni giorni e dura circa 4-6 mesi. L’infiltrazione avviene attraverso aghi sottilissimi e non necessita di anestesia.

Download pdf

Biorivitalizzazione

Una valida terapia che permette di intervenire sia in superficie che in profondità - nel derma - stimolando la biocollagenesi, la formazione cioé di nuove fibre di collagene, sostegno indispensabile per la pelle. Consiste in una serie di microinfiltrazioni, generalmente di acido ialuronico con azione biostimolante o a base di GAGS, effettuata sul volto, sul collo e sul decollété.

Scleroterapia

Consiste in microiniezioni in cui viene iniettato un farmaco sclerosante nei capillari da trattare. E’ principalmente indicata per la completa eliminazione delle piccole varici residue all’intervento chirurgico delle stesse, per la couperose, per le micro-varici e per i capillari.

Trattamento dell'iperidrosi

L'impiego della tossina botulinica, è la scoperta più recente nel trattamento delle forme gravi di iperidrosi del palmo della mano e delle ascelle. Somministrata con una serie di microiniezioni nell'area interessata dal disturbo, la tossina botulinica è in grado di bloccare a lungo il rilascio di una sostanza, l'acetilcolina, responsabile della stimolazione della ghiandola sudoripara. L'effetto farmacologico della tossina si estingue in 4-6 mesi, dopo di che è necessario ripetere il trattamento.

LIPOSCULTURA NON CHIRURGICA

L’intralipoterapia è una tecnica di recente introduzione, non invasiva, per eliminare o quantomeno ridurre le adiposità localizzate. Si tratta di iniettare direttamente nello strato adiposo un cocktail di sostanze farmacologiche in grado di favorire la fuoriuscita del grasso dagli adipociti e il suo smaltimento in modo naturale. Si effettuano solitamente 4 sedute, distanziate un mese una dall’altra, ed è indicato per migliorare il profilo di addome, braccia, glutei, cosce e doppio mento.